Info sul reale Ultimo post

Diego Sala 2015-10-09 09:36
message user image
Salve a tutti, mi sapete dire, nel caso uno voglia cimentarsi nel reale, a fare trading online, come funziona per ciò che riguarda il fisco? Nel senso se fai tramite banca, se non sbaglio (o almeno in alcune cose), le operazioni son già tassate. Ma se si fa per conto proprio?
Andrea Grimaldi 2015-10-09 10:15
message user image
diciamo che "fare per conto proprio" non credo sia in effetti possibile... cioè non puoi andare in borsa (fisicamente o virtualmente) e comprare titoli senza un intermediario finanziario... per quanto riguarda la compravendita di titoli fuori dalla borsa con contatto diretto con il proprietario credo sia demandata all'acquirente in fase di dichiarazione di patrimonio e reddito indicare quanto acquistato ed eventuali sopravvenienze attive... ma per questo ultimo punto sto andando a buon senso
Diego Sala 2015-10-09 12:01
message user image
Per conto proprio non intendevo andare in borsa :) intendevo usando le piattaforme online tipo plus500 o 24option (che son quelle che conosco)
Andrea Grimaldi 2015-10-09 13:26
message user image
mmm mi sa che vengono trattenute alla fonte le tasse... ma lascio la parola ad altri più esperti
Simone Bonzanini 2015-10-09 16:32
message user image
Se scopri fai sapere!
Diego Sala 2015-10-09 16:58
message user image
Beh se fossero trattenute alla fonte sarebbe ottimo, non servirebbe dichiarare, giusto? (o almeno entro un tot)
BudFox 2015-10-09 17:13
message user image
Ogni intermediario finanziario, necessario per poter acquistare qualsiasi strumento finanziario, richiede una commissione di intermediazione per ogni ordine eseguito, che per il MTA ammontano a pochi euro e variano da intermediario ad intermediario. L'applicazione dell'imposta può avvenire in base al: - Regime dichiarativo: chi lo sceglie dovrà riportare sul Modello unico tutte le plusvalenze sui titoli che ha venduto l'anno precedente. Dovrà conservare tutti gli estratti conto per 5 anni; - Regime amministrato: applicabile in automatico su tutti i titoli presenti in un dossier titoli e pertanto sarà la banca che effettuerà la tassazione sulle singole vendite effettuate e il contribuente non dovrà fare assolutamente nulla; - Regime gestito: relativo al risparmio gestito, cioè alle gestioni patrimoniali. Per qualsiasi altro chiarimento sono qui. Ciao
Diego Sala 2015-10-09 18:43
message user image
Grazie per le risposte. Giusto per capire, utilizzando la piattaforma plus500, in quale dei 3 casi ricadrei?
Simone Bonzanini 2015-10-10 05:49
message user image
Ho dato un occhio a Plus500. Mi fa un po' paura, visto che al di la del Fanta Trade non ho esperienza del settore. Voglio dire, interessante l'idea di simulare qui e provare a replicare di la quel che funzia, ma temo che questo genere di piattaforme offra condizioni troppo vantaggiose per poi nascondere la mazzata da qualche parte, ecco...
Diego Sala 2015-10-10 08:32
message user image
Si beh.. Come tutte le cose... In realtà la mia era solo curiosità, ho il conto demo su plus500, ma oltre non me la sento. Anche se il buono di 30 euro sui 100 tuoi (insomma rischiare 100 si può anche fare, su 24option il minimo era a 3 zeri), mi farebbe tentare
Forstman 2015-10-11 21:37
message user image
https://it.wikipedia.org/wiki/Plus500 ....Su WP dice che la sede è a Londra mentre in Israele ci sono le operazioni principali, quindi credo che le tasse sono quelle di Londra dove viene registrata l'operazione. Devi leggere attentamente il prospetto e vedere se c'è la trattenuta alla fonte o se c'è la possibilità di avere il guadagno al lordo il che significa che quello che guadagni lo devi inserire nella dichiarazione dei redditi e pagare le tasse a scaglioni in base a dove ricadi tu. Certo c'è da dire che però è preferibile la trattenuta alla fonte la tassazione è inferiore e ti levi il disturbo della dichiarazione dei redditi. Per approfondire il discorso sulla piattaforma è vantaggioso 30 € di bonus o poter investire solamente 100€ però queste tipo di piattaforme tendono a farti fare investimenti con leva finanziaria è su quello che loro puntano perchè è su quello che guadagnano con gli interessi e devi leggere attentamente il contratto il tipo di tasso di riferimento e lo spreed applicato dalla società, e se il titolo perde ti ritroveresti a pagare gli interessi e i soldi che ti hanno prestato e gli interessi su interessi. Mio consiglio decidere una cifra X che sei disposto anche a perdere e investire solo coi soldi tuoi e affidati a qualche piattaforma di qualche banca italiana e non ripeto non investire mai con la leva finanziaria.
Simone Bonzanini 2015-10-14 06:10
message user image
Ecco è quello che mi spaventa: ti allettano con una proposta vantaggiosa, tipo darti il 30% di bonus, e poi temo che ti ritrovi ad esporti. Io sono conservativo, non andrei mai a rischiare più di quanto ho depositato, alla peggio perdo tutto quello che ho già investito ma non ho debiti ulteriori, bisognerebbe capire se c'è questa possibilità o se in qualche modo, con qualche trucco, si finisce necessariamente esposti. Magari sono fisime dovute alla mia inesperienza e diffidenza, ma sai com'è, la finanza è una jungla...
Forstman 2015-10-15 20:18
message user image
il più famoso in italia è fineco dell'unicredit ma ci sono molte altri sistemi di altre banche quello della piattaforma da usare lo devi scegliere te. cmq io sono il tipo del mordi e fuggi con fineco hai una commissione di 19euro fissi indipendentemente dall'investimento se investi 100mila euro e ti porti a casa un misero 0,20% al giorno non sarà molto ma sono 200euro gli togli i 38euro di commissione te ne rimangono 162lordi in 5 giorni sono 810 in 50 settimane sono 40.500 su un capitale di 100mila è il 40% lordo. ma anche pagando la trattenuta fiscale e mettendo in conto anche delle perdite porti a casa un buon 15% in un anno
Simone Bonzanini 2015-10-16 06:04
message user image
Temo tu stia già parlando di cose più grandi di quelle che la maggior parte di noi ha in testa, qui :)