proposta nuova formula per fanta-trade Ultimo post

mejoro 2016-08-30 13:50
message user image
Secondo me, in questa simulazione, ogni primo giorno del mese il conto gioco di tutti i partecipanti dovrebbe essere re-settato ad un valore iniziale e così facendo, durante i restanti giorni dello stesso mese, si potrebbe vedere chi è colui che più di tutti riesce a raggiungere il maggiore guadagno; inoltre bisognerebbe anche poter andare a vedere -per ogni mese passato- quale fu la classifica dei miglior traders a quel tempo in maniera tale da rendersi conto di chi, ad ogni reset mensile del conto gioco, è comunque stato in grado di raggiungere buoni guadagni:
questa formula premia più la capacità di dotarsi di un'ottima strategia trading piuttosto che premiare chi gode già di lauti capitali da investire.
Poi, dovrebbe essere corretto il "bug" relativo agli stock/reverse splits (così da non usufruire di guadagni spropositati che nella realtà dei mercati azionari non avvengono laddove un titolo subisce un reverse split azionario).

Voi che ne pensate ?


Ogni commento alla mia proposta è gradito ;-)



Grazie a tutti !!
Simone Bonzanini 2016-08-30 18:16
message user image
Piuttosto che mensilmente annualmente: chi fa strategia sulle Blue Chips difficilmente fa grossi balzi mensili...
mejoro 2016-08-31 10:53
message user image
cosa sono le Blue Chips? Se la risposta è troppo lunga potresti anche postare un link che mi rimanda alla pagina che offre -secondo te- la risposta più esaustiva. Grazie.
Faver 2016-08-31 14:42
message user image
Ottima idea, magari non mensilmente ma ogni tre mesi in modo da dare il tempo di recuperare anche sugli investimenti a lunga durata, però senza dubbio renderebbe il gioco più avvincente, sarebbe molto più divertente rispetto all'attuale sistema di ranking
Simone Bonzanini 2016-08-31 15:23
message user image
@ Mejoro le blue chips sono le azioni con ottimo rating, tipo Google per intenderci.
2016-08-31 15:27
@ Faver, secondo me anche tre mesi sono pochetti. L'anno fiscale non andrebbe bene? si fa un bilancio come tutte le aziende e poi si riparte da zero ogni anno. Anche perché io con Apple, ad esempio, punto a target annuali (il lancio del nuovo iPhone), con Coca cola aspetto l'estate e/o il super bowl perché salgono sempre un po', cose così, la mia preferita è Berkshire Hataway, che cresce principalmente sotto dividendi....non tutti fanno solo speculazione.
mejoro 2016-08-31 15:56
message user image
eh eh infatti oggi le due Berkshire Hataway (A e B) stanno scendendo :-D proprio oggi che ieri è stato il giorno del compleanno del "fautore" di questi due fondi, Warren Buffet
Faver 2016-09-01 11:14
message user image
Si effetivamente un anno fiscale sarebbe il meglio, allo stesso tempo facendo classifiche temporanee mese mese per incentivare la competitività
Simone Bonzanini 2016-09-01 18:04
message user image
Beh si, chiaro che calano anche loro col mercato, ma non falliranno mai, e soprattutto prima o poi ci guadagnerai sicuramente. Inoltre non saltano un dividendo, cascasse il mondo.
Big On€ 2016-09-03 15:42
message user image
message user image
Secondo me, in questa simulazione, ogni primo giorno del mese il conto gioco di tutti i partecipanti dovrebbe essere re-settato ad un valore iniziale e così facendo, durante i restanti giorni dello stesso mese, si potrebbe vedere chi è colui che più di tutti riesce a raggiungere il maggiore guadagno; inoltre bisognerebbe anche poter andare a vedere -per ogni mese passato- quale fu la classifica dei miglior traders a quel tempo in maniera tale da rendersi conto di chi, ad ogni reset mensile del conto gioco, è comunque stato in grado di raggiungere buoni guadagni:
questa formula premia più la capacità di dotarsi di un'ottima strategia trading piuttosto che premiare chi gode già di lauti capitali da investire.
Poi, dovrebbe essere corretto il "bug" relativo agli stock/reverse splits (così da non usufruire di guadagni spropositati che nella realtà dei mercati azionari non avvengono laddove un titolo subisce un reverse split azionario).

Voi che ne pensate ?


Ogni commento alla mia proposta è gradito ;-)



Grazie a tutti !!
Io personalmente ne sto lontano dagli splits, ma sono informazioni di dominio pubblico e le puoi comprare anche te.
2016-09-03 15:44
io Sono favorevole a tenere traccia delle performance di 1, 3, 6 mesi in percentuale non in valore assoluto.
Simone Bonzanini 2016-09-05 04:24
message user image
message user image
io Sono favorevole a tenere traccia delle performance di 1, 3, 6 mesi in percentuale non in valore assoluto.
Ok, ma insisto per il bilancio di fine anno, e poi tenere un ranking di almeno tre anni se proprio vogliamo
mejoro 2016-09-05 09:06
message user image
> eh eh eh :-D No grazie, l'ho già fatto una volta e non c'è stato alcun piacere nel guadagnare il mio primo milione nel giro di una notte... preferisco "simulare" pulito ;-)
2016-09-05 09:07
...mi riferivo al commento di Big One... "Io personalmente ne sto lontano dagli splits, ma sono informazioni di dominio pubblico e le puoi comprare anche te."
Eugene Tackleberry 2016-09-05 12:14
message user image
message user image
> eh eh eh :-D No grazie, l'ho già fatto una volta e non c'è stato alcun piacere nel guadagnare il mio primo milione nel giro di una notte... preferisco "simulare" pulito ;-)
Sono d'accordo con te questo è un sistema per poter valutare le proprie capacità nel scegliere e valutare un titolo, ma non sono d'accardo nell'azzerare tutti i risultati ottenuti con fatica, cqm sono favorevole nel tenere traccia delle performance a vari step temporali in percentuale così da vedere il miglior trader fra di noi. Riguardi gli splits io li reputo come se fossero notizie privilegiate come succede nella realtà chi è a conoscenza di una notizia privilegiata può operare sul mercato con notevoli guadagni, questo nel gergo si chiama "insider trading" ed è illegale nel mondo. Ma se credete che un A.D., o comunque tutte le persone che sono a contatto con una informazione privilegiata, non opera, tramite società offshore e conti segreti, per trarre beneficio comprando o vendendo allo scoperto le azioni di cui a questa informazione sei più ingenuo di quanto pensavo, sei come alice nel paese delle meraviglie.
mejoro 2016-09-06 09:01
message user image
Beh... fa sempre piacere sentirsi dire "dell'ingenuo" ad inizio mattina ;-D Riguardo agli splits io non le considero notizie "privilegiate" visto che è facilmente reperibile online un qualsiasi calendario che informa quali titoli azionari andranno in contro al reverse stock split nel giro dei prossimi 30gg
Forstman 2016-09-06 09:34
message user image
Io invece correi che rimangono nascoste le azioni che un utente compra o vende in modo che gli altri non gli corrono dietro cosi che se vogliono comprare le azioni splits si devono sbattere un po a cercarle.
Simone Bonzanini 2016-09-06 10:18
message user image
http://www.nasdaq.com/markets/upcoming-splits.aspx non è che ci voglia molto a trovare le azioni splits...
Faver 2016-09-06 10:53
message user image
io pure lo considero come una sorta di "inside trading", certo è che ognuno è libero di usarle a proprio piacimento o di non usarle affatto, è una sorta di vantaggio che potrebbe anche venir fuori, in rari casi, nella borsa reale
mejoro 2016-09-06 10:56
message user image
message user image
Io invece correi che rimangono nascoste le azioni che un utente compra o vende in modo che gli altri non gli corrono dietro cosi che se vogliono comprare le azioni splits si devono sbattere un po a cercarle.
Io credo che questo de-naturalizzerebbe lo spirito di questa piattaforma la quale, attarverso una simulazione, promuove la defusione di una cultura economica totalmente assente dal piano educativo degli istitutiti scolastici italiani. Ben venga, invece, copiare dagli altri ed imparare ad apprendere i rudimenti del mercato azionario il quale -di anno in anno- diventa sempre più intrinseco nelle scelte quotidiane di ciascuna nazione e popolazione.
Big On€ 2016-09-06 12:53
message user image
Come detto io personalemnte gli splits non li uso quindi per me non cambia assolutamente nulla se si risolve questo problema anzi se si risolve e si decide di ripartire azzerando tutti i profili a me sta bene, ma risolvendo il problema degli splits altrimenti non ha senso azzerare i profili.
mejoro 2016-09-06 13:09
message user image
concordo
Eugene Tackleberry 2016-09-06 18:08
message user image
message user image
Come detto io personalemnte gli splits non li uso quindi per me non cambia assolutamente nulla se si risolve questo problema anzi se si risolve e si decide di ripartire azzerando tutti i profili a me sta bene, ma risolvendo il problema degli splits altrimenti non ha senso azzerare i profili.
Bello ammesso che non usi gli splits, ma sicuramente usi qualche altro trucco per avere quella resa. non arrivi a quasi 800 milioni in sei mesi non so come ne quale ma sicuramente non ci sei arrivato in modo pulito. potrai fregare altri ma io non ci credo.
mejoro 2016-09-07 11:06
message user image
message user image
Bello ammesso che non usi gli splits, ma sicuramente usi qualche altro trucco per avere quella resa. non arrivi a quasi 800 milioni in sei mesi non so come ne quale ma sicuramente non ci sei arrivato in modo pulito. potrai fregare altri ma io non ci credo.
non a caso, infatti, lui si chiama " Big On€ " :-D pensaci Tackleberry: uno non si sveglia la mattina e decide di chiamarsi "Grande Uno" così senza motivo... vuol dire invece che quel giorno -e tutti gli altri giorni a seguire- lui se la sentiva in maniera predominante. Come si dice dalle mie parti... "Big On€ ce la sa"
Simone Bonzanini 2016-09-07 14:11
message user image
message user image
Io credo che questo de-naturalizzerebbe lo spirito di questa piattaforma la quale, attarverso una simulazione, promuove la defusione di una cultura economica totalmente assente dal piano educativo degli istitutiti scolastici italiani. Ben venga, invece, copiare dagli altri ed imparare ad apprendere i rudimenti del mercato azionario il quale -di anno in anno- diventa sempre più intrinseco nelle scelte quotidiane di ciascuna nazione e popolazione.
Concordo. Io uso gli split e non mi faccio problemi ad ammetterlo, visto che voglio competere e in tantissimi li usano. Però concordo che snatura il gioco e infatti ho chiesto più volte di rimuovere questo baco, e magari anche di rendere la piattaforma più simile alle piattaforme per il trading CFD normalmente accessibili a noi comuni mortali, credo che ci guadagnerebbe solo attirando veramente più utenti.
OverMach 2016-09-11 19:57
message user image
Per me si potrebbero introdurre classifiche mensili, trimestrali, semestrali, annuali e via di seguito, basate sui guadagni del giocatore nel periodo considerato. Però di azzerare ciò che con fatica è stato guadagnato non mi sembra molto bello. Sono quindi ampiamente favorevole all'introduzione di classifiche a diversa cadenza, magari ai primi classificati può venire assegnata una medaglia sul profilo o cose simili.
Faver 2016-09-11 20:04
message user image
message user image
Per me si potrebbero introdurre classifiche mensili, trimestrali, semestrali, annuali e via di seguito, basate sui guadagni del giocatore nel periodo considerato. Però di azzerare ciò che con fatica è stato guadagnato non mi sembra molto bello. Sono quindi ampiamente favorevole all'introduzione di classifiche a diversa cadenza, magari ai primi classificati può venire assegnata una medaglia sul profilo o cose simili.
A parte il fatto che io sono d'accordo con l'azzerare i guadagni posso capire la tua opinione, il problema è che mantenendo inalterati i conti bisognerebbe fare una classifica a livello di percentuale guadagnata nell'arco di un mese/3 mesi etc.. Perchè altrimenti un nuovo giocatore che fa ? Deve competere con guadagni di persone con dieci, venti volte il suo patrimonio, si perderebbe il senso della classifica
2016-09-11 20:05
E quidi sarebbe necessario azzerare la percentuale guadagnata ogni mese, cosa che sarebbe utile anche senza tutta questa "riforma" perchè dopo un pò fai fatica a capire quanto hai guadagnato o perso se ti basi sui 100k
OverMach 2016-09-11 21:40
message user image
message user image
A parte il fatto che io sono d'accordo con l'azzerare i guadagni posso capire la tua opinione, il problema è che mantenendo inalterati i conti bisognerebbe fare una classifica a livello di percentuale guadagnata nell'arco di un mese/3 mesi etc.. Perchè altrimenti un nuovo giocatore che fa ? Deve competere con guadagni di persone con dieci, venti volte il suo patrimonio, si perderebbe il senso della classifica
Sono d'accordo con il fatto che per un nuovo giocatore, con l'attuale sistema, sia impossibile competere con gli altri (almeno per me è stato così ma credo per molti altri). Però di azzerare il tutto ogni mese, o ogni tot di tempo che sia, non mi pare la soluzione più corretta, poi questo è un mio parere. Sarebbe più utile invece un buon sistema di calcolo dei guadagni, su cui potrebbero basarsi le classifiche periodiche.
Simone Bonzanini 2016-09-12 11:22
message user image
Beh diciamo che è l'unica cosa davvero realistica: come potresti, anche avendo 100k€ oggi, competere con chi investe già da anni?
OverMach 2016-09-12 11:30
message user image
message user image
Beh diciamo che è l'unica cosa davvero realistica: come potresti, anche avendo 100k€ oggi, competere con chi investe già da anni?
Concordo con te su questo fatto, infatti sono contrario all'azzeramento del portfolio, indipendentemente dal periodo di tempo. Piuttosto, delle classifiche a diversa cadenza basate sui guadagni possono permettere a tutti i giocatori di confrontarsi.
Forstman 2016-09-12 12:58
message user image
una prima classifica viene data ora con le medaglie le conquisti con i guadagni che realizzi su titoli, in primo luogo che tu stesso tieni in portafolio e in secondo luogo dal tempo che un titolo rimane a quella percentuale di guadagno cioè che non è un rialzo da fuoco di paglia di un giorno solo o di qualche ora. la nuova classifica su cosa si dovrebbe basare? partendo dal fatto che non è possibile azzerare ogni mese il portafolio perchè altrimenti perderebbe il suo ruolo di simulatore di borsa, come pensate di fare la nuova classifica a percentuale o a valore assoluto? se si fa a percentuale su il guadagno del singolo investimento siamo tutti sulla stessa barca l'unica differenza sta nel momento che uno acquista l'azione se io entro che vale 100 e un altro entra che vale 140 ed entrambi la vendiamo a 150 è logico che io in percentuale ho guadagnato di più. se invece prendiamo a riferimento il capitale totale in valore assoluto è logico che uno come me che ha un elevato capitale anche guadagnando solo 1% farebbe meglio di tutti. l'unica soluzione secondo me è la percentuale sugli investimenti effettivi e non sul capitale posseduto o sul valore assoluto.
Simone Bonzanini 2016-09-13 08:12
message user image
message user image
una prima classifica viene data ora con le medaglie le conquisti con i guadagni che realizzi su titoli, in primo luogo che tu stesso tieni in portafolio e in secondo luogo dal tempo che un titolo rimane a quella percentuale di guadagno cioè che non è un rialzo da fuoco di paglia di un giorno solo o di qualche ora. la nuova classifica su cosa si dovrebbe basare? partendo dal fatto che non è possibile azzerare ogni mese il portafolio perchè altrimenti perderebbe il suo ruolo di simulatore di borsa, come pensate di fare la nuova classifica a percentuale o a valore assoluto? se si fa a percentuale su il guadagno del singolo investimento siamo tutti sulla stessa barca l'unica differenza sta nel momento che uno acquista l'azione se io entro che vale 100 e un altro entra che vale 140 ed entrambi la vendiamo a 150 è logico che io in percentuale ho guadagnato di più. se invece prendiamo a riferimento il capitale totale in valore assoluto è logico che uno come me che ha un elevato capitale anche guadagnando solo 1% farebbe meglio di tutti. l'unica soluzione secondo me è la percentuale sugli investimenti effettivi e non sul capitale posseduto o sul valore assoluto.
Beh, si potrebbe fare una classifica a bilanci annuali no? Oni 1° gennaio si riparte, quando è fine novembre sai che investire sui titoli a lungo termine rende poco per la classifica e ti dai alle speculazioni, da gennaio a novembre ognuno fa come crede. Secondo me sarebbe la cosa più equa per rendere possibile anche ai nuovi arrivati la competizione. Inoltre quel maledetto bug andrebbe fixato, anche perché sì, sfruttandolo competi, ma avere un budget enorme toglie un certo sale alla cosa.
mejoro 2016-09-14 14:49
message user image
Io avevo aperto questa discussione perchè spesso mi ritrovo, davanti a me in classifica, anche un centinaio di persone che non fanno una transazione da mesi, hanno un patrimonio totale che non supera i 120K e nonostante tutto io rimango sempre indietro rispetto a loro.
Eugene Tackleberry 2016-09-14 17:14
message user image
Se cercate un sito dove vi monitorizzano solo le rendite io vi consiglio questo: www.rataran.com non vi preoccupate è gratuito, ma differentemente da FT non avete un capitale ma solo rendite in percentuale.
mejoro 2016-09-15 13:07
message user image
Vi faccio un esempio di come si potrebbero cambiare le cose, senza azzerare il patrimonio di nessuno: quando io entro nel mio profilo vedo che compare -in alto a destra- un riquadro che può essere verde o rosso; per me è verde in quanto riporta un guadagno infatti, ad oggio, il mio patrimonio totale è di "VALORE TOTALE DEL PORTFOLIO 2'760'000.23 € Performance +2'660.00 %" il che vuol dire che -rispetto ai 100'000eur iniziali- io ne ho guadagnati il 2'660% in più (fatevi i conti ed otterete proprio il mio valore patrimoniale totale). Allora io penso che, invece di misurare questa percentuale di "performance" calcolata sempre sullo stesso importo dei 100'000eur iniziali, si potrebbe fare in modo che ad ogni mese il sistema registra l'importo attuale del patrimonio e poi, di giorno in giorno per tutto il mese, il sistema andrà a calcolare quella percentuale di performance in base a quast'ultimo valore (ovvero il patrimonio accumulato fino all'ultimo mese trascorso) e non più riferendosi ai quei 100'oooeur iniziali. Io penso che così si otterrebbe un valore in grado di pesare meglio le evoluzioni di tutti i giocatori presenti in classifica (anche di coloro che hanno abbandonato oppure eseguono una transazione ogni 100 anni...)
Simone Bonzanini 2016-09-16 09:16
message user image
message user image
Vi faccio un esempio di come si potrebbero cambiare le cose, senza azzerare il patrimonio di nessuno: quando io entro nel mio profilo vedo che compare -in alto a destra- un riquadro che può essere verde o rosso; per me è verde in quanto riporta un guadagno infatti, ad oggio, il mio patrimonio totale è di "VALORE TOTALE DEL PORTFOLIO 2'760'000.23 € Performance +2'660.00 %" il che vuol dire che -rispetto ai 100'000eur iniziali- io ne ho guadagnati il 2'660% in più (fatevi i conti ed otterete proprio il mio valore patrimoniale totale). Allora io penso che, invece di misurare questa percentuale di "performance" calcolata sempre sullo stesso importo dei 100'000eur iniziali, si potrebbe fare in modo che ad ogni mese il sistema registra l'importo attuale del patrimonio e poi, di giorno in giorno per tutto il mese, il sistema andrà a calcolare quella percentuale di performance in base a quast'ultimo valore (ovvero il patrimonio accumulato fino all'ultimo mese trascorso) e non più riferendosi ai quei 100'oooeur iniziali. Io penso che così si otterrebbe un valore in grado di pesare meglio le evoluzioni di tutti i giocatori presenti in classifica (anche di coloro che hanno abbandonato oppure eseguono una transazione ogni 100 anni...)
non un cattivo compromesso